Copertino Online

il primo magazine on line su Copertino

“Impresa e innovazione in Terra d’Arneo” Tappa a Copertino

- COPERTINO – Continua l’attività di divulgazione e animazione territoriale del GAL Terra d’Arneo per far conoscere alle imprese, agli enti locali, ai cittadini le opportunità di sviluppo previste per il territorio di riferimento nell’ambito dell’Asse IV Leader del Piano di Sviluppo Rurale Puglia 2007/2013.
La presentazione del Piano di Sviluppo Locale “Impresa e innovazione in Terra d’Arneo”, fa tappa a Copertino il 12 maggio 2010 alle ore 18.00 presso la Cantina Cooperativa San Giuseppe di Copertino.

All’iniziativa, organizzata dal Comune di Copertino di concerto con il GAL, interverranno, il Sindaco GIUSEPPE ROSAFIO, l’Assessore Provinciale agli Affari Generali e al Personale PIERLUIGI PANDO, FRANCESCO TRONO, Agronomo e Consigliere del CdA del GAL Terra d’Arneo, le conclusioni invece saranno affidate al Presidente del GAL Terra d‘Arneo e Sindaco di Leverano COSIMO DURANTE; l’illustrazione del Piano, inoltre, sarà curata dal Direttore del Gal, GIOSUÈ OLLA ATZENI, coadiuvato dai tecnici ed esperti dello staff.

Le misure che saranno presentate per l’occasione, rivolte alle imprese sociali, agricole, artigianali, agli enti locali e associativi, riguarderanno l’agriturismo e il turismo rurale, i servizi sociali, sanitari e per il tempo libero, l’artigianato e il commercio, i beni culturali e naturali, unitamente alle attività di cooperazione transnazionale e interterritoriale che caratterizzano il nuovo periodo di programmazione.

“Le opportunità di investimento che illustreremo – ha dichiarato il Presidente del GAL Cosimo Durante – rappresentano un autentico e significativo volano di sviluppo dal basso perché valorizzano, in chiave turistica, le risorse naturali e culturali dell’Arneo, e rendono protagoniste, attraverso i loro saperi, competenze e creatività, le municipalità e le imprese locali. Proseguendo poi, il Presidente Durante ha aggiunto “L’iniziativa di Copertino, oltre ad essere un utile momento di informazione e di confronto nel merito sui contenuti del piano di sviluppo, è una tappa importante per coinvolgere maggiormente i cittadini e il sistema produttivo di questa municipalità, in passato estranea ai programmi Leader e dai quali potranno ottenere importanti opportunità di crescita in futuro”.

  1. Nessun commento ancora.
Devi esserti collegato per inviare un commento.