Copertino Online

il primo magazine on line su Copertino

Coppa Italia:Il Copertino vola in finale!

- CASTELLANA – Onore alla terna arbitrale – Tutto giusto ed oculatissimo – Niente recriminazioni nè da una parte nemmeno dall’altra. Viva lo Sport ! – Il Castellana indossa la veste della novità (si fa per dire ): c’è il gran ritorno in panchina di Mr. De Luca al posto di Mr. Cimino e qualche cosa funziona meglio. Nel Copertino, invece, niente novità e solo difficoltà nella scelta degli atleti (anche qui si fa per dire -n.d.r.-). Quelli non hanno nulla da perdere e lo dimostrano sin dalle prime battute.

Ed il Copertino ? Ha tutto da guadagnare e ha matta voglia di ripercorrere i passi ultimamente compiuti e vincitori della Coppa Italia sia del Casarano che del Nardò. Due salentine vincitrici delle ultime due Coppe . Non c’è due senza tre e la terza salentina dovrebbe essere quella vestita di rossoverde, la squadra del Presidente Fanuli diretta da Mr. Castrignanò.

Al 1′ Perrone rimane intontito sul terreno di gioco per scontro fortuito. Si riprende e rientra in gioco. Al 38′ è Baglivo che va a catapulta su Salvati e salva la situazione pericolosa ma s’indolenzisce lievemente il polso dx. Non si notano tiri in porta nè verso quella rossoverde e tantomeno verso quella del Castellana. Meglio così per un Copertino furbo e quasi sornione ma padronissimo della situazione.
Inizia il s.t. e Pirchio, il portiere locale, comincia a supportare le fatiche di…Sisifo. Gli bombardano da tutte le parti con i De Benedictis I°, II° e III°, con Frisenda e con Marino il cui mirino è in leggera convergenza. I calci d’angolo si sprecano.

Ora Carrino fluidifica qual miglior esterno sx. Schito spazza e rinvia con sicumera fermezza. Verdesca è un colosso nella giusta posizione. Il Capitano redarguisce ed incoraggia a seconda delle occasioni e non disdegna affacciarsi verso Porchia. La Dogana e Salvati soffrono la difesa rossoverde e quando tutto sta per chiudersi in favore degli ospiti ecco l’unico piccolo grande e grave errore del pur bravissimo Lo Priore che fischia al 30′ s.t. un rigore per un presunto atterramento in area di porta rossoverde. Vuoi vedere che succede quel “Tu sbagli e non segni ? Allora io ti punisco !”. No, no !

S’incarica del penalty La Dogana che calcia ma…sdogana sul palo sinistro di Baglivo che da quella parte era comunque volato a pelo d’erba. Al 33′ s.t. , poi, altro scoramento nel cardiopalmo copertinese quando Lentini colpisce il palo. Mr. Castrignanò sollecita l’avanzamento del baricentro e così Carlà, Marino, Frisenda e Nataale De Benedictis conquistano terreno verso la porta di Porchia. L’Angelo bomber le tenta tutte, va e viene come una freccia e non si ferma mai. Il fratello Natale, dopo aver dato tutto, cede al 39′ s.t. il posto a Villani ed ecco il personalissimo “tsunami” di quest’ultimo che fa rabbrividire tutta la difesa del Castellana negli ultimi minuti di gioco. Triplice fischio e …COPERTINO VOLA IN FINALE DI COPPA.

COPERTINO: Baglivo, Schito, Carrino, Verdesca, De Benedictis Andrea, Perrone, Frisenda, Carlà, De Benedictis Angelo, Marino, De Benedictis Natale (39′ s.t. Villani).
A disposizione: Picciotti, Bonatesta, Lillo, Branà, Montinaro, Suppressa. Allenatore: Castrignanò
CASTELLANA: Pirchio, Pistoia, De Blasio (40′s.t. Salvi), Gentile, De Luisi, Modesto, La Dogana, Lentini, Salvati, Longo (23′s.t. Renna), Patronelli (43′ s.t. D’Argonzo).
A disposizione: Serrapierri, Cappelletti, Gonzales, Raffaello. Allenatore: De Luca
ARBITRO: Lo Priore di Foggia – ASSISTENTI DI LINEA: Ciccolella di Molfetta e Vico di Barletta
NOTE: Angoli 9 a 2 per il Copertino – Tempi di recupero: 2′ p.t. e 4′ s.t.
Scritto da Ufficio Stampa Copertino Calcio
www.copertinocalcio.it

  1. k
    19 novembre 2010 19:26 | #1

    COME AL SOLITO I COMMENTI DI CHI SCRIVE FANNO RIDERE E LI CAPISCE SOLO LUI….AVANTI RAGAZZI SAPRETE RICONQUISTARE LA CITTA’

  2. Gianni
    19 novembre 2010 21:42 | #2

    Orgogliosi di voi

  3. giuseppe
    20 novembre 2010 10:55 | #3

    grande copertino!!!!!!!!fiero di seguirti anche a distanza di 935 km….purtroppo!!!!!
    Adesso vogliamo il 1°posto!!!!!
    Grandi!!!!!!continuate così!!!!

  4. 22 novembre 2010 19:54 | #4

    il signor depasan ha fatta la sua storia…. basta….

  5. serena
    24 novembre 2010 06:09 | #5

    forza ragazzi!!!!!!!

Devi esserti collegato per inviare un commento.