Copertino Online

il primo magazine on line su Copertino

Arrestato quattordicenne

-COPERTINO- Da parecchio tempo metteva a segno furti a Copertino, ma ieri sono scattate le manette. Si tratta di un giovanissimo, di un quattordicenne del luogo.Il minorenne aveva più volte colpito con furti di diverso genere anche in passato, ma riuscendo a farla franca grazie alla sua non imputabilità perché inferiore di 14 anni. Un vero piccolo Lupin che aveva iniziato a far preoccupare i cittadini del paese. Nel pomeriggio di ieri però si è scontrato con la tenacia dei militari della Tenenza dei Carabinieri di Copertino, i quali, alla notizia del furto, esaminate le modalità ed ascoltata la vittima che qualcosa aveva visto, si sono messi subito sulle sue tracce senza far trascorrere la flagranza del reato per riuscire ad assicurarlo alla giustizia.

La cosa non è risultata affatto semplice poiché il ragazzo, alla vista della macchina dei carabinieri, che in un primo momento si sono recati presso la sua abitazione, ha iniziato a lanciare del materiale sulla strada, coprendosi la fuga. Tutto ciò però non è bastato, infatti i militari sono riusciti ugualmente a rintracciarlo e ad accompagnarlo in caserma. Così, avvisato il magistrato di turno alla Procura dei minore di Lecce, ed effettuate le formalità di rito, il giovane è stato accompagnato presso il Centro di Prima accoglienza di Monteroni di Lecce a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

www.corrieresalentino.it

  1. attila alemanno
    28 dicembre 2010 17:48 | #1

    C’è poco da ridere altro che Lupin!

Devi esserti collegato per inviare un commento.