Copertino Online

il primo magazine on line su Copertino

Affidato il parco della Grottella.

-COPERTINO- Dopo una lunga attesa durata più di 200 giorni è arrivato il tanto invocato affidamento del parco della Grottella. Le associazioni vincitrici del bando indetto dal comune sono: Asd Core e Pandora. Il travagliato iter amministrativo è giunto quindi a conclusione. Presto le associazioni prenderanno possesso del chiosco ormai ridotta a rudere e dell’altrettanto malmesso parco circostante.

Dei cinque concorrenti che hanno partecipato al bando pubblico tre sono stati esclusi per vizi di forma mentre uno si è volontariamente ritirato dalla “competizione”. E’ bene ricordare che il bando in questione richiedeva, tra l’altro, l’apporto di sostanziali migliorie al parco  e la realizzazioni di iniziative a carattere sociale da realizzare in collaborazione con i vicini frati francescani. I copertinesi potranno quindi finalmente rivivere la Grottella e riavere il tanto amato luogo di ritrovo divenuto nel frattempo punto di riferimento per gli amanti del fitness.

g.c.

  1. chees happ
    16 febbraio 2011 18:57 | #1

    Asd Core sarebbe l’associazione guidata da un candidato tra le fila del PDL che ha organizzato il primo Natale Copertinese (ungi l’auguriu!); mentre Pandora dovrebbe essere l’associazione a cui fa riferimento l’assessore provinciale Pando (o se non lui, parenti e/o affini!). Bene, che dire altro…
    Anche stavolta trattasi di spudorati “CONTI POLITICI” cui l’avv. Rosafio (sottolineo AVVOCATO, perchè la funzione di SINDACO raramente l’adempie!) ha dovuto “chinarsi” per non sfaldare gli equilibri di una larghissima e “senza precedenti” maggioranza consiliare…povero paese in che razza di mani è passato!
    Speriamo almeno ripristino il Parco dei Copertinesi, in maniera consona ed adeguata!

    p.s.: DDISCITATIBBE COMPAESANI…prima che sia troppo tardi!

  2. PC
    16 febbraio 2011 20:49 | #2

    chees happ se gli altri “concorrenti” hanno percepito qualcosa di irregolare nella gara d’appalto… che facciano causa, che vadano in tribunale, che agiscano nelle sedi competenti!!!!!!!!!!
    Parlare, tanto per parlare, su un giornaletto online letto dai soliti 4 gatti non servirà a niente………..

  3. IO
    16 febbraio 2011 22:13 | #3

    Caro chess happ nessuno si è dovuto chinare a nessuno,c’è stata una regolarissima gara d’appalto che è stata effettuata alla luce del sole..se hai eventuali lamentele rivolgiti a chi di competenza e se non hai problemi ( e non dovresti averne) assumiti le responsibilità di quanto dici e firmati!!! grazie…

  4. Fausto
    16 febbraio 2011 23:26 | #4

    Tantomeno serve rispondere con una sigla e senza esporsi con nomi e cognomi

  5. cristina
    17 febbraio 2011 08:08 | #5

    sig. pc suppongo che nei soliti 4 gatti è incluso anche lei?!?!

  6. Chess Happ
    17 febbraio 2011 09:37 | #6

    Caro PC io osservo le cose dal punto di vista “politico”…in questo caso è talmente evidente il “giochetto” che anche un miope ed uno sbadato come me se ne accorge.
    Degli altri concorrenti, sinceramente, mi interessa ben poco!
    Saranno fatti loro, valuteranno e decideranno loro cosa fare o non fare.
    Figurati se non hanno fatto le cose con la dovuta “regolarità”…come ti dicevo il Sindaco Rosafio non è un Sindaco qualunque ma un datato politicante di professione AVVOCATO! Hai mai seguito un Consiglio comunale di Copertino, lo hai mai sentito parlare? Non parla! ARRINGA…

  7. chees happ
    17 febbraio 2011 12:36 | #7

    …mi (in)chino ed auguro ai nuovi “concessionari” tanti auguri! speriamo diano nuova vita in quel degradato angolo di paradiso…

  8. un genitore
    17 febbraio 2011 12:53 | #8

    a me non interessa chi ha vinto e perchè. io voglio una copertino vivibele e propositiva. benvengano le aggiudicazioni sospette se poi sono utili a far rivivere degnamente quella zona di Copertino. l’interesse della cittadinanza sull’argomento si dovrà concentrare tra sei mesi quando i primi frutti di tale aggiudicazione si potranno valutare “alla proa”.

  9. PC
    17 febbraio 2011 13:13 | #9

    @ Fausto e a tutti coloro che vogliono che ci si firmi con nome e cognome:
    Ma che XXXX ve ne frega???
    E’ importante ciò che si dice non chi lo dice…
    Sapere che ti chiami Fausto non me ne XXXX un XXXXX!

  10. PC
    17 febbraio 2011 13:15 | #10

    certa gente non ci arriva proprio con il cervello….

  11. PC
    17 febbraio 2011 13:18 | #11

    Secondo me a chi si chiama Fausto dovrebbero vietare di scrivere su questo sito… certa gente fa commenti proprio stupidi…. e poi si lamentano di copertino… Oh San Giuseppe, fanne santi, ca di fessi ci n’hannu tanti!!!!!

  12. attila alemanno
    17 febbraio 2011 13:24 | #12

    pc brilli per buona educazione!
    qui non si tratta di reati, mi sa che siete tutti affliti da berlusconismo acuto. il fatto che l’ass. legittimamente affidataria si chiami Pando Ora vi dice niente? Chi ha orecchi….. Quello che si vuole dire è che la musica non cambia anche se cambiano i musicisti. Comunque io avevo indovinato. Cosa ho vinto?

  13. antonio
    17 febbraio 2011 13:40 | #13

    per PC. a noi della redazione sembra un po ingeneroso il calcolo approssimativo delle visite del nostro blog relegato a 4 gatti!
    Pertanto le forniamo per conoscenza i dati del mese corrente.
    Giorno Numero di visite
    01 Feb 2011 396
    02 Feb 2011 367
    03 Feb 2011 353
    04 Feb 2011 344
    05 Feb 2011 279
    06 Feb 2011 298
    07 Feb 2011 416
    08 Feb 2011 407
    09 Feb 2011 397
    10 Feb 2011 413
    11 Feb 2011 392
    12 Feb 2011 298
    13 Feb 2011 254
    14 Feb 2011 399
    15 Feb 2011 389
    16 Feb 2011 459

    continuate a seguire copertinoonline. la redazione.

  14. PC
    17 febbraio 2011 13:52 | #14

    @ attila alemanno: se i concorrenti erano 5: di cui 3, come avete scritto, non hanno saputo neppure completare il modulo per la partecipazione alla gara d’apparto, uno si è ritirato, e matematica vuole che il restante vincesse…. cioè di che xxxxx stiamo a parlare??? perchè non si sono fatti avanti altri???
    @ antonio la mia non voleva essere minimamente un’offesa al blog…
    Anche io in larga parte contribuisco con circa 1000 visualizzazioni al giorno… saluti a tutti e forza copertino on line!

  15. PC
    17 febbraio 2011 14:05 | #15

    @ attila alemanno: cmq non ci avevo pensato che Pandora, potesse essere Pando Ora… Pensavo fosse collegata a quella donna che aprendo il vaso fece fuoriuscire tutti i peggiori mali, causando la rovina dell’umanità…
    Insomma in un modo o nell’altro, la grottella è in buone mani…

  16. 17 febbraio 2011 15:19 | #16

    un genitore :
    a me non interessa chi ha vinto e perchè. io voglio una copertino vivibele e propositiva. benvengano le aggiudicazioni sospette se poi sono utili a far rivivere degnamente quella zona di Copertino. l’interesse della cittadinanza sull’argomento si dovrà concentrare tra sei mesi quando i primi frutti di tale aggiudicazione si potranno valutare “alla proa”.

    Questo non è il luogo dove fare “processi mediatici”. Io non voglio entrare nel merito del chi e del come si è aggiudicato la gestione del parco. Quello che leggo però è privo di ogni etica legale e costituzionale, un modus operandi che ha portato l’Italia a quella che è oggi. Non possiamo, in generale, non interessarci di chi gestisce la cosa pubblica. Il Parco della Grottella, di propietà di ognuno di noi, deve interessare a tutti! E la voglia di cambiamento deve imprimere quell’interesse dei cittadini volto ad esigere la trasparenza della pubblica amministrazione. E che il parco funzioni non è un’interesse ma un diritto. “Benvengano le aggiudicazioni sospette” mi fa venire i brividi..

  17. Aldo
    17 febbraio 2011 17:33 | #17

    Il genitore che ha scritto quella blasfemia “benvengano le aggiudicazioni sospette” ha perso un’occasione per tacere. Purtroppo l’Italia è questa…….Il bello è che si firma “un genitore”……la persona che dovrebbe insegnare ai propri figli la legalità, la moralità e il rispetto delle regole. L’ossìmoro è evidente….Mi ha fatto pensare a quel padre che alla domanda del giornalista: “cosa penserebbe se sua figlia diciottenne si fidanzasse con un uomo ricco di 75 anni?”, rispose:”MAGARI!!!”….vergogna.

  18. antonio
    17 febbraio 2011 18:53 | #18

    a questo punto mi sembrerebbe giusto che l’amministrazione comunale mettesse on line sul sito istituzionale il progetto dell’associazione aggiudicataria del bando.
    rispetto al genitore sono daccordo con aldo.

  19. Giulio
    17 febbraio 2011 18:55 | #19

    Fare il genitore ė il mestiere più difficile al mondo. Ė facile sbagliare proprio a causa delle difficoltà che la vita ci presenta ogni giorno. Ma dalla mia esperienza di genitore (vero), e vi assicuro che non mi sbaglio, dico che chi ha scritto quel post sotto lo pseudonimo “un genitore” ha solo l’intento di screditare i veri genitori. E non può essere stato un genitore. “Benvengano” suggerimenti “non sospetti” per poterlo definire. Io ne avrei diverse di definizioni…… Ma qui non si possono scrivere perchè il buon moderatore del sito me le icserebbe tutte (xxxxxxxxxx). Gli auguro, comunque, una vita piena di sospetti e senza certezze.

  20. PC
    17 febbraio 2011 19:21 | #20

    si sono d’accordo con giulio e antonio, a “un genitore” dovrebbero togliere i figli!!!!!! chiamate l’assistente sociale!!!!!!!!!!

  21. un genitore
    18 febbraio 2011 12:13 | #21

    forse non sono stato abbastanza chiaro: a me non interessa la vostra dietrologia da quattro soldi. sono convinto che per il parco della grottella, l’unico parco degno di questo nome a copertino, grazie a questa aggiudicazione, frutto di “giochetti” (vero chees happ?), si dipana un futuro migliore di quello che abbiamo immaginato sino a qualche tempo fa.
    a tutti i genitori della domenica che hanno criticato il mio intervento bollandomi come indegno di tale ruolo, avanzando perfino dubbi sulla mia patria potestas, vorrei chiedere cosa fanno loro, concretamente, affinchè i loro pargoli possano vivere, un giorno, in una copertino migliore. A già voi siete di quelli che dicono meglio non avere figli che farli nascere in questo mondo indegno!

  22. PC
    18 febbraio 2011 14:31 | #22

    verissimo!!!! “La vita è sofferenza” e lo dicevano in tanti: Schopenhauer, Leopardi, Kierkegaard, Marx, Rousseau, Pascal ecc ecc ma tu, caro genitore sei un ignorante di prima categoria, di quelli che pensano di sapere tutto invece non sanno un xxxxx!!!!
    Capra capra capra capra capra capra capra Capra capra capra capra capra capra capra Capra capra capra capra capra capra capra Capra capra capra capra capra capra capra Capra capra capra capra capra capra capra Capra capra capra capra capra capra capra Capra capra capra capra capra capra capra Capra capra capra capra capra capra capraCapra capra capra capra capra capra capra Capra capra capra capra capra capra capraCapra capra capra capra capra capra capra Capra capra capra capra capra capra capra

  23. Chess Happ
    18 febbraio 2011 14:33 | #23

    un genitore, who is your pusher ?
    se vuoi ti presento il mio che c’ha rrobba schicchi cà costa picchi…

  24. Carlo
    18 febbraio 2011 16:59 | #24

    Caro genitore, credo che i tuoi di genitori, un po’ di tempo fa, ti abbiano insegnato a rispettare il prossimo, ad avere un comportamento moralmente corretto e ad osservare le leggi. Non credo di sbagliarmi…..una volta i nostri nonni e i nostri padri avevano un senso del dovere civico e morale molto più accentuato di quello che, purtroppo, riscontriamo oggi nell’era del TUTTO E’ LECITO e del TUTTO SI PUO’ FARE…. alla faccia delle regole e di chi le ha partorite. Cosa pretendiamo dai cittadini di un Paese dove il buon esempio è dato da uno come il mitico cavaliere? Uno che regole non ne ha? Molti di quelli che lo sostengono pensano di essere come lui, dimenticando una cosa fondamentale: non hanno i suoi soldi con cui comprare tutto, anche la dignità delle persone. Spero che la tua sia solo stata una gaffe……altrimenti non vorrei essere nei panni dei tuoi figli.

  25. 18 febbraio 2011 21:14 | #25

    La questione morale, prima di approdare in politica, deve scendere tra le coscienze della gente..

  26. un genitore
    19 febbraio 2011 09:38 | #26

    condivido gli interventi di Carlo e Alessandro Nestola! Mi permetto di fonderli insieme porgendovi la seguente domanda: pensate sul serio che su questa aggiudicazione si possa impalcare un ragionamento di tipo morale sulla gestione della cosa pubblica cittadina?
    se così non è allora perchè scandalizzarsi e offendere sol perchè mi son permesso di dire che bisogna attendere i fatti e DI ESSERE UN GENITORE CONTENTO SE I MIEI FIGLI POSSONO POTENZIALMENTE USUFRUIRE DI UN PARCO DEGNO DI QUESTO NOME???
    quanto alla presunta gaffe del: benvengano le aggiudicazioni sospette
    in effetti l’errore consiste nella mancata specificazione: come questa!
    BENVENGANO LE AGGIUDICAZIONI SOSPETTE COME QUESTA!

    ps: noto con piacere che alla già folta schiera dei dietrologi si è aggiunta quella dei genitori veri ed in quanto tali, educatori professionali. A dimenticavo, si è aggiunta anche quella dei GRAN TESTA DI xxxxx!

  27. 19 febbraio 2011 12:46 | #27

    “un genitore”..io la vedo così: non devo ringraziare nessuno se il parco funziona .. è un diritto dei cittadini che quel parco funzioni, che si sviluppi turismo e aggregazione giovanile attorno ad esso. Non possiamo più continuare dire “grazie” per dei diritti avuti come fosse un favore.
    Benvengano le aggiudicazioni trasparenti. Quelle sospette generano sconforto e rassegnazione ai giovani che provano, partecipando a questo tipo di bandi, a dare senso alla propria vita lavorativa, sempre più frustrata e piena di inside. Oltre che ad implicare un servizio scadante, sempre.

  28. PC
    19 febbraio 2011 13:34 | #28

    @ un genitore: con ciò che scrivi, dimostri sempre più, il tuo essere capra…
    Vai a farti mungere!!!!

  29. Chess Happ
    19 febbraio 2011 15:45 | #29

    un genitore…ti consiglio stò video e fatti nà risata:

    http://www.youtube.com/watch?v=vwcdXkH90CA&feature=related

  30. Pino Cagnazzo
    20 febbraio 2011 09:49 | #30

    caro PC i tuoi insulti confermano la bontà del mio argomentare.
    se ti offri per mungermi sono sempre pronto!!!

  31. Lucrezia Lamacchia
    20 febbraio 2011 10:43 | #31

    Rispondo al SIGNORE chess happ che evidentemente nn è molto informato su alcuni punti… 1 il candidato del PDL ha anche organizzato il secondo natale Copertinese..Lei dove stava a natale? visto che è tanto bravo a parlare perchè nn si mette in gioco e organizza qualcosa lei, invece di criticare come in genere fanno le persone invidiose?e magari a fare qualcosa x il suo paese?..2 le due associazioni si sono aggiudicate la gara perchè il vincitore del bando ha rifiutato e gli altri partecipanti non hanno saputo neppure completare il modulo per la partecipazione alla gara d’apparto.quindi ti consiglio di informarti prima di parlare…e ROSICA un po meno che fa male alla salute..e nn ti nascondere dietro un nickname per fare delle affermazioni .Mi scrivi le cose che hai fatto tu x il tuo paese ? oltre che a criticare?

    invece di parlare male su tutto cercate di insegnare ai vostri figli ad amare questo paese..

  32. attila alemanno
    20 febbraio 2011 10:59 | #32

    Sarebbe interessante conoscere il resoconto economico dell’associazione visto che nella sua breve esistenza ha già usufruito di ingenti fondi pubblici. Per carità sono sicuro che i conti sono in ordine ed esista relativa documentazione contabile in merito alle spese sostenute ma in nome della trasparenza sarebbe bello renderle pubbliche in modo che i maligni tacciano per sempre.

  33. Lucrezia Lamacchia
    20 febbraio 2011 12:39 | #33

    di certo la mia famiglia nn è diventata migliardaria …e poi vada a controllare i conti di quelle associazioni che sono solo brave a incassare soldi senza dare niente in cambio al proprio paese.e poi basta chiederli i resoconti senza nascondersi dietro un nickname. dire le cose di persona è meglio almeno la persona a cui si dicono può rispondere.
    E poi credo che L. G. nn godrebbe della stima di tanta gente e MOLTI ragazzi se fosse quella persona scorretta e disonesta che pensa al lato economico delle cose che fa come la definite voi.e lui ha 3 figli a cui insegnare l’onesta e vi garantiscvo che lo fa molto bene.

  34. Chess Happ
    20 febbraio 2011 12:40 | #34

    Gent.le sig.ra Lamacchia le rispondo garbatamente sui “rancorosi” punti che ha elencato:
    - è vero questo Natale non ero a Copertino. Ho pochissime ferie durante l’anno e mi concedo una scampagnata con un po’ di relax solo in quel periodo dell’anno! Non ero aggiornato del fatto che l’AiDS CORE ha organizzato anche quest’anno il Natale Copertinese. Non può farmene una colpa! E comunque mi è bastato assistere al primo evento! Non era assolutamente di mio gradimento! Abbiamo gusti diversi, grazie al cielo! O non si può dire?
    - ciò che trovo inquietante nel suo argomentare è il fatto che spesso confonde, ahimè, l’impegno civile, sociale e politico, con la “pseudo gloria” di organizzare “pseudo eventi”, oltretutto finanziati dagli sponsors e dalle tasche dei cittadini…NO GRAZIE, non mi interessa! nella mia vita professionale faccio ben altro…non vedo perchè dovrei organizzare queste “bufalate”! Vi lascio la strada aperta…anzi apertissima! Fate pure…
    - invidia e gelosia sono sentimenti che non mi appartengono! sono una persona benestante, faccio una vita umilissima, ho sempre lavorato e pago le tasse fino all’ultimo centesimo! dovrei essere invidioso di cosa? di chi? perchè? Ho semplicemente raccontato un “fatto”…tanto livore mi sembra esagerato, non crede?
    - una cosa, però, cerco di farla, gent.le sig.ra Lamacchia, smaschero e commento situazioni ambigue che riguardano il MIO paese e soprattutto la gestione della COSA PUBBLICA…mi spiego meglio: cerco, nel mio piccolo, di capire come stanno realmente le cose! E se posso INDAGO, pure! Vede, Copertino, a mio avviso, non ha bisogno di persone che, per svariati motivi, si mettono in gioco candidandosi in una tornata elettorale e poi subito dopo si mettono a “gestire”, bene o male (e soprattutto “lecitamente”), la “cosa pubblica”! Non le sembra antiestetico tutto questo? Sgradevole? Ambiguo? Lei sembra una bellissima donna e un’ottima madre, non trova antieducativo e per nulla coerente tutto questo? IMPEGNARSI POLITICAMENTE per GESTIRE una manifestazione, un torneo, un parco pubblico, ecc, ecc…non le sembra che sia cambiato ben poco dal vecchio e dannoso modo di governare il NOSTRO paese negli ultimi 15-20 anni?
    - A questo punto, credo anche che le due associazioni CONCESSIONARIE del Parco siano quello che CI meritiamo veramente! Ci meritiamo Rosafio con la sua giunta, i suoi consiglieri e la sua gente, ci meritiamo una sinistra alle pezze, ci meritiamo politicanti di professione, ci meritiamo falliti che gestiscono la cosa pubblica, ci meritiamo questo stato decadente ed angoscioso in cui versa il Paese!
    - tralascio i commenti sull’amore per i figli e per Copertino…c’è amore e Amore…viva Iddio! Se lei lo ama così tanto…
    Per concludere, auguro, alle due associazioni di intervenire quanto prima alla RI-COSTRUZIONE del Parco della Grottella. Il bel tempo è alle porte, la stagione sta per arrivare e gli interventi da fare sono tanti e soprattutto onerosi…si diano una mossa e ripristino a dovere il PARCO DEI COPERTINESI! Si ha letto bene, gent.le sig.ra Lamacchia, DEI COPERTINESI!
    p.s.: mio figlio sà chi sono e sà cosa faccio, questo è importante per me! Il valore dell’onestà, della coerenza, della legalità, della giustizia sono i fari che guidano l’armonia, la serenità e l’equilibrio della mia famiglia!
    Le auguro, di cuore, una VITA MIGLIORE e PIENA di SODDISFAZIONI!

  35. Lucrezia Lamacchia
    20 febbraio 2011 12:44 | #35

    mi dici a quanto corrispondono questi ingenti fondi pubblici ,ma mi faccia il piacere …prima di parlare accendete il cervello.Ma se sei così bravo organizzalo tu il natale copertinese e vediamo cosa sai fare.parlate solo per criticare il lavoro degli altri e nn sapete costruire niente…

  36. 20 febbraio 2011 12:48 | #36

    @ pino cagnazzo: Perchè mi attacchi?
    E comunque non riesco a capire quale sia la bontà del tuo argomentare, dato che non hai scritto neppure un commento…
    Cmq mi associo ad attila alemmano, che con le sue riflessioni dure e taglienti riesce sempre a far emergere la realtà dei fatti.
    @ Lucrezia Lamacchia vorrei dire, invece, che amare il proprio paese non significa organizzare il Natale…
    In sicilia c’era e c’è certa gente che ama profondamente il proprio paese, le proprie tradizioni, le proprie radici; sono i primi a organizzare le feste paesane, e dimostrano anche un grande sentimento religioso, pero poi vanno a chiedere il pizzo ai negozianti… Questa gente si chiama mafia…
    Con questo voglio solo dire che

  37. PC
    20 febbraio 2011 12:55 | #37

    con questo non voglio dire niente, ma solo e soltanto dire che organizzare il Natale non vuol dire necessariamente amare il proprio paese…
    Cmq invito i creatori del sito: copertino online ad inserire un tasto per eliminare i commenti, Se già esiste un modo per farlo, ditemelo

  38. Lucrezia Lamacchia
    20 febbraio 2011 12:58 | #38

    rettifico il commento 31 nn il vincitore ma l’altro partecipante ha rinunciato x motivi personali come dagli atti che potete visionare quando volete.

  39. a Pc
    20 febbraio 2011 13:40 | #39

    o quanto meno per modificare i propri commenti

  40. Pc
    20 febbraio 2011 15:15 | #40

    Chiedo scusa a tutti se i miei commenti sono stati offensivi!

  41. Lucrezia Lamacchia
    20 febbraio 2011 15:20 | #41

    Se ritiene di fare meglio vada ad amministrare lei….visto che è così lindo e puro…anzi cristallino

  42. Mariah
    20 febbraio 2011 19:28 | #42

    CIAO UN GENITORE, non farci caso, ma qui quando si tocca la politica copertinese, il 99% delle persone sanno solo gridare e criticare. Il loro intelletto non permette loro di leggere tra le righe e di capire che la tua è una semplice provocazione. Nessun genitore vuole essere esempio di immoralità e imbroglio. Tu, “UN GENITORE” auspichi una cosa semplicissima: un parco degno perché i nostri figli possano giocare, così come ce ne sono tanti nel mondo. Anch’io da tempo non porto più i miei figli a giocare lì: tra le cacche di cani e i riufiuti sparsi, tra i giochi pericolosi e arrugginiti….per non parlare di qualche siringa lasciata…mai potrei lasciarli giocare serenamente. @un genitore

  43. Mariah
    20 febbraio 2011 19:29 | #43

    Brava Lucrezia, hai capito bene: qui si parla solo per criticare, invece di apprezzare e sostenere chi ha il coraggio di fare qualcosa@Lucrezia Lamacchia

  44. alessandro magno
    21 febbraio 2011 11:02 | #44

    Innanzitutto vorrei precisare che tutto ciò non è un attacco diretto alla persona L.G., ma tutta una serie di concessioni e coincidenze portano a pensare che il sig.L.G. è abbastanza ammanicato nell’attuale Amministrazione Comunale.
    Di seguito mi limiterò ad evidenziare alcune delle concessioni a favore del sig.L.G. o la sua Ass.”ASD CORE”(tanto è la stessa cosa):

    DAL SITO DEL COMUNE DI COPERTINO:

    1- Festività Natalizie anno 2009, Delibera di Giunta n.74 del 10/12/2009: la delibera diceva:”vista la nota a firma del sig.Luciano Gala nella qualità di Presidente dell’Associazione “ASD CORE” capofla di un gruppo di associazioni di volontariato che hanno organizzato una serie di manifestazioni in occasione delle festività natalizie…………….” si delibera la concessione di un contributo di € 8.000,00, uguale al contributo che l’Amministrazione ha concesso all’ultimo comitato organizzatore della festa patronale, non penso che le due manifestazioni abbiano uguale importanza,(notizia che vorrei far pervenire al sig.Alcini che su questo sito interviene su un altro argomento).
    P.S. volete sapere quanti €uri di contributo ha dato il sig.G. alle Associazioni partecipanti:= € 0,00, inoltre per la realizzazzione della stessa manifestazione il sig.G. oltre al contributo comunale ha raccolto soldi tramite diverse sponsorizzazioni.

    2- Festività Natalizie anno 2010, Delibera di Giunta n.220 del 16/12/2010: DOCUMENTO NON DISPONIBILE

    DALL’ALBO PRETORIO ON LINE:

    3- Determina n.337 Anno 2011 del 16/02/2011 Festività Natalizie anno 2010, DOCUMENTO NON DISPONIBILE

    4- Determina n.336 Anno 2011 del 15/02/2011 concessione contributo all’Ass.”ASD CORE” per supporto fornito alla locale squadra di calcio in occasione della finale di coppa italia: DOCUMENTO NON DISPONIBILE

    5- Affidamento del Parco della Grottella ecc.ecc.ecc…………….

    è un caso che non si pubblicano determinati documenti, o sotto c’è qualcosa di poco chiaro? traete voi le conclusioni.

    scusate ma purtroppo per trattare questo argomento si deve per forza scendere nei particolari e diversi nodi vengono al pettine.

  45. alessandro magno
    21 febbraio 2011 11:08 | #45

    scusate mi ero scordato di sottolineare il fatto che i tifosi del Copertino che hanno partecipato alla trasferta di Grottaglie per la finale di coppa italia, si domandano ancora dove sono andati a finire i n.300 panini e bevande compresi nel prezzo della trasferta € 10,00…………….

  46. 21 febbraio 2011 13:38 | #46

    Caro alessandro, io il documento sul “supporto fornito alla locale squadra di calcio” l’ho letto… 1.000 € per 2 Pulmann (pagati) e…0 panini!

  47. 21 febbraio 2011 13:59 | #47

    http://www.hseweb.it/copertino/de/at_p_delib_dettag.php?x=ab75b085fe7c0fc23575fafb031391e7&ATPRSER=3145&pag=&ATPRTIP=&ATPRNUD=&anno_delibere=&delibera_dal=&delibera_al=&ATPRGDE=&ATPRCAS=&ATPRCUF=&servizio=26#

    Vorrei soffermarmi sul perchè è stato concesso il finanziamento:
    “Visti gli artt. 5 e 6 del Regolamento per la concessione di contributi economici a persone, Enti pubblici e privati, approvato con deliberazione C. C. n° 5 del 24.01.2006, che recita: “I contributi, i benefici economici o le agevolazioni fiscali possono essere concessi ad Associazioni, Enti pubblici e privati che operano senza scopo di lucro nel settore sportivo … turistico per le seguenti finalità:… manifestazioni sportive e ricreative che abbiano rilevanza anche sotto il profilo socio – culturale con componenti turistico – economiche coinvolgimenti una pluralità di categoria cittadine … manifestazioni … che favoriscano la fruizione e la valorizzazione dei beni della città …”;” …

    mi domando, il trasporto di tifosi ha rilevanza nel profiso socio-culturale o turistico-economica?..o è una manifestazione che favorisce la FRUIZIONE di un bene?

  48. Giulio
    21 febbraio 2011 15:30 | #48

    …… e qualcuno (Lucrezia?) continua a dire: “beh e che cosa volete se gli altri non sanno nemmeno compilare la domanda di partecipazione…?!?!?….”. E a me viene da dire: “beh e che cosa volete se per qualcuno la domanda di partecipazione viene fuori già preventivamente compilata….??!!!”……..un caloroso ringraziamento è doveroso per l’intelletto di Mariah così grande, efficiente e illuminante per tutti!!! (mi ricordi tanto un signore ex militante di “io sud” per la capacità di offendere l’interlocutore: un certo Mauroh)
    Ma per fortuna c’è chi, come A.Magno, fornisce qualche dettaglio chiarificatore in questo porto delle nebbie o chi, come A.Nestola, che fa bene a ricordare a tutti: “La questione morale, prima di approdare in politica, deve scendere tra le coscienze della gente..”

  49. pippicalzelunghe
    22 febbraio 2011 12:48 | #49

    UN GENITORE ti ammiro sei fortissimo, vai avanti così, meno male che Mariah ti ha capito, altrimenti ero l’unica contro tutti questi caproni!!!!!
    Non dovete solo leggere, cercate anche di capire quello che si scrive!

  50. io solo io
    23 febbraio 2011 13:55 | #50

    vi di co sl ke quando si parla di Copertino e di manifestazioni sportive culturali natale copertinese ecc…a me vengono nominate sempre le stesse persone cioè: il Sig.L. G. e il Sig.C. P. se abbiamo il natale copertinese e tutte le altre cose dove i vostri figli si vanno a divertire qualcosa lo dobbiamo a queste 2 persone…e dico anke ai signori ke lasciano tutti qst commenti di invidia ke questa e state i vostri figli andranno alla grottella e sicuramente ci andrete anke voi…quindi nn sputate dove poi andrete a mangiare…grz… io da cittadino Copertinese li ringrazio anke a nome di mlt giovani… e poi lasciate stare la politica …si vede ke nn avete nn a fare a casa x parlare di qst…

  51. 23 febbraio 2011 14:10 | #51

    …..in che paese viviamo….vergognamoci tutti sopratutto quelli che parlano…parlano e poi parlano e nn fanno un xxxx per dire o meglio fare qualcosa per cambiare la culura copertinese…….e poi si sà che il sign.L.G.ha le mani da S.ISIDORO a COPERTINO quindi nn meravigliamoci!!!!!!!!

  52. GESU’
    23 febbraio 2011 14:46 | #52

    vivete in una città che è diventata un “BAR”e avete il coraggio di parlare l’unica cosa che vi resta da fare è rubare le barchette dei Libici è fare il viaggio al contrario forse starete meglio …… in bocca al lupo barcopertino.

  53. GESU’
    23 febbraio 2011 14:52 | #53

    dimenticavo prima di partire andate a tagliare gli ultimi alberi che sono rimasti alla grottella che sembrano brutti ,tolgono la visuale e sono pericolosi

  54. Giuseppe
    24 febbraio 2011 19:45 | #54

    Piantate ulivi, invece delle palme, se poi dovete spendere soldi per rimediare i danni del Rhynchophorus ferrugineus Olivier, (punteruolo rosso),usate la naftalina meno cara per le sopravvissute.

  55. lucio
    25 febbraio 2011 19:11 | #55

    vi fanno litigare: complimenti!!! sono furbi voi pensate, guardandoli che sono ingenui, le facce sono di quelle: ebeti e vuote ma nel cervello frulla l’inganno e lo sprezzo. tantu ciu lu erme alla fa ca la caurtau!! li avete sottovalutati mò guardatevi il c..o.

Devi esserti collegato per inviare un commento.