Copertino Online

il primo magazine on line su Copertino

‘Fuzz Orchestra’ in concerto ai ‘Sotterranei’

08_boring_machines_fuzz

- COPERTINO – ‘Fuzz Orchestra’ live al circolo Arci ‘I Sotterranei’ di Copertino giovedì prossimo, 21 aprile. In apertura del concerto, per il progetto “Musica e letteratura”, Ilaria Seclì leggerà il suo racconto scritto appositamente per l’esibizione della band milanese.

I Fuzz Orchestra sono un veicolo da combattimento sceso sulla terra per distruggere la musica inutile. Partono dall’improvvisazione per creare atmosfere caustiche, oppressive e dissacranti come in una tela di George Grosz. Brani tesissimi, crudi, nichilisti, violenti al limite del rumore. Bombe atomiche che sembrano esplodere in mille schegge, restano uniti solo dalle voci prese da film o da vecchie registrazioni.

Metallo duro, rock violento, spesso al limite del matematico, progressivo a tratti ( il gruppo è formato dai ¾ dei Bron Y Aur, altro nome importante per quanto riguarda il noise psichedelico italiano), la band milanese crea atmosfere torbide, ossessive ed ossessionanti, come se facessero da sottofondo musicale al più grande disastro della storia. Non risparmiano niente e nessuno, uccidono timpani e cuori come se non provassero sentimenti verso nulla.

Partendo dall’improvvisazione radicale, la band arriva alla definizione di un suono basato su strutture di matrice rock, prodotte da batteria e chitarra, su cui si innestano contributi da film e vecchi vinili, flussi noise e manipolazioni audio in tempo reale. Nel 2007 esce il primo e omonimo lavoro, meno di 30 minuti di musiche istintive e taglienti in bilico tra kraut rock e noise, innervate da narrazioni che ricordano e rivisitano momenti gloriosi (la Resistenza) ed oscuri (lo stragismo) della storia contemporanea d’Italia.

Febbraio 2009 vede l’uscita del secondo disco, ‘Comunicato n.2′. I cambiamenti sono notevoli: il sound si ispessisce e diventa più brutale, i contenuti seguono a ruota e ridanno voce a soggetti e momenti di rivolta che pure hanno caratterizzato, per quanto oggi appaia incredibile, tempi molto prossimi ai nostri. Dal 2007 ad oggi l’attività live della Fuzz Orchestra prosegue incessante in Italia e in Europa.

Ingresso riservato ai soci Arci.

  1. Nessun commento ancora.
Devi esserti collegato per inviare un commento.