Copertino Online

il primo magazine on line su Copertino

Albanuova-Meetup: un idea per il centro storico

- COPERTINO – Piazza del Popolo rappresenta un luogo importante per il paese. La sua giusta valorizzazione rappresenterebbe l’inizio di una nuova vita per l’intero centro storico di Copertino che rimane uno dei più caratteristici dell’intera regione. Senza parlare del suo ruolo strategico per la vita sociale dei copertinesi.
Oggi questa piazza è abbandonata al suo destino tanto crudele quanto paradossale. Quale paese civile trasformerebbe il proprio salotto in un autoparcheggio senza regole e controllo?
L’amministrazione non ha alcuna idea progettuale e strategica per far rivivere un centro storico degradato, sporco e deserto. Dov’è finita la disponibilità alla politica partecipata per studiare proposte affinché questo storico luogo possa tornare al suo antico splendore?
Nella nostra video inchiesta, “Autoparcheggio Piazza del Popolo” mostriamo ciò che in realtà i copertinesi vedono ogni giorno: un paese allo sbando dove si parla poco di ambiente e dei problemi reali come le strade distrutte, l’assenza di un piano commercio o di quello per il traffico anziché di quello urbanistico, non si ha alcuna idea di cosa significhi risparmio energetico o gestione dei rifiuti.
Questa amministrazione non ha un’idea di città e Copertino continua ad essere in mano a politici di professione che amano gestire il paese alla giornata. Le loro proposte? Eventi e spettacoli. Un po’ poco per dire di avere a cuore le sorti di Copertino e dei suoi cittadini. Forse credono che un giorno di gioia possa cancellare il sentimento di frustrazione e nausea che i cittadini nutrono nei confronti della politica locale? Illusionismo allo stato puro!
Amiamo questo paese più di ogni altra cosa e da due anni, tra mille difficoltà, cerchiamo di presentare proposte e idee affinché la nostra Copertino possa migliorare, svilupparsi tecnologicamente ed essere finalmente vivibile.
Abbiamo un’idea di Centro Storico precisa: sperimentazione della chiusura al traffico veicolare almeno per i fine settimana con incentivazione dell’insediamento di attività commerciali ed artigianali che consentano ai copertinesi di passeggiare lungo via Margherita di Savoia, controllo del territorio attraverso telecamere ai varchi di accesso e nelle piazzette. Utilizzare Piazza del Popolo come spazio che permetta di creare momenti di interesse sociale per tutti i cittadini. In tal modo siamo convinti che si possa sviluppare un movimento turistico interessante e di qualità poiché non dimentichiamo che all’interno del nostro centro storico vi è la casa dove è nato e cresciuto il nostro San Giuseppe, una Basilica del X sec. d.c., il Castello e tante bellissime costruzioni storiche.
Un centro storico non lo si valorizza semplicemente vietando la sosta in piazza, o mettendo qualche pianta per nascondere l’incredibile indecenza della sparizione di buona parte del basolato senza che nessuno, all’interno del Palazzo, cercasse di scoprire chi l’ha usato per rendere più bella la villa di chi.
Questa non è la Copertino che vogliamo. Siamo sicuri che questa non è nemmeno la Copertino che vogliono i copertinesi!

  1. Nessun commento ancora.
Devi esserti collegato per inviare un commento.